Download PDF by Emanuele Severino: A Cesare e a Dio. Guerra e violenza in controluce

By Emanuele Severino

ISBN-10: 8817014990

ISBN-13: 9788817014991

Show description

Read or Download A Cesare e a Dio. Guerra e violenza in controluce PDF

Similar italian books

Extra info for A Cesare e a Dio. Guerra e violenza in controluce

Sample text

Il riferimento di Bouthoul al comportamento animale è in linea con la sua tendenza a considerare la guerra come un fatto biologico e quindi analizzabile con gli strumenti concettuali della biologia e in particolare della biologia matematica. Come altri fenomeni sociali, la guerra presenta il carattere “spasmodico” della maggior parte dei fenomeni biologici: una lenta accumulazione, seguita da una scarica improvvisa. Si tratta, per quanto riguarda la guerra, dell’“accumulazione” di individui umani in una certa società, di un “capitale umano”, una parte del quale – quella più giovane – viene a un certo momento improvvisamente e brutalmente eliminata.

Ma anche supponendo valido il dilemma di Teller – che peraltro rispecchia le posizioni del Pentagono –, è discutibile che sia proprio “un gravissimo errore” un attacco atomico contro l’URSS in caso di invasione dell’Europa. Certo, se l’Europa non è che il “portafoglio” degli USA, allora è certamente stolto, per difendere il portafoglio, attentare alla vita del ladro, sapendo di perdere, in questo modo, anche la propria. Ma se, uscendo dalla metafora, si riconosce che l’Europa è per davvero parte cospicua del portafoglio, cioè del sistema economico al cui centro stanno gli USA, allora tentare di rubar loro l’Europa equivale ad attentare alla loro vita.

In quella serie di miei libri sopra richiamata, si mostra il perché di questo fallimento e perché in quell’alternativa non è contenuta l’ultima parola. Lo si mostra anche in questi due libri “facili”, che sono “facili” (se riescono a esserlo) non perché raccontano al lettore quanto già gli è familiare, ma perché tentano di diradare la nebbia, affinché il più difficile gli baleni dinanzi agli occhi. Il più difficile, che balena, non è il prodotto teorico di un singolo (io, lui), o di un gruppo privilegiato che comunica agli altri il tesoro della conoscenza.

Download PDF sample

A Cesare e a Dio. Guerra e violenza in controluce by Emanuele Severino


by Paul
4.1

Rated 4.33 of 5 – based on 11 votes